Edilizia.com


139175 Operatori, 174 utenti online.

Preventivi gratuiti Edilizia.com

Nuova legge urbanistica per il Piemonte

Al via il muovo codice urbanistico per il Piemonte, che modifica la storica legge dopo 35 anni. Ecco i dettagli.

Legge urbanistica Piemonte

 

 

Era luglio 2012 quando le modifiche per la nuova legge urbanistica hanno avuto inizio. Dopo quasi un anno di lavoro, il Piemonte ha finalmente dato vita alla nuova legge urbanistica, dopo la storica 56/77. Al centro delle modifiche la semplificazione delle norme.

Ecco i passaggi più significativi:

  • In primo piano: recupero del patrimonio edilizio esistente, tutela del paesaggio e collaborazione con i Comuni per i piani regolatori.

  • Semplificazione delle procedure amministrative, con nuovi ruoli per il Piano territoriale provinciale e quel quello paesaggistico regionale.

  • Tempistiche ridotte nel caso di varianti.

Quello che si nota da subito è un forte cambiamento in positivo dei processi di burocratizzazione. Richieste e procedimenti più veloci, in modo da non intoppare le opere edilizie sul nascere. Ugo Cavallera, assessore all’urbanistica, dichiara: “La legge ha preso le mosse dalle proposte presentate, oltre due anni fa, dall’Anci e dal coordinamento delle associazioni imprenditoriali del Piemonte, è stata sviluppata attraverso decine di incontri, dibattiti e consultazioni con amministratori, esperti, tecnici e cittadini; negli incontri sono stati raccolti i suggerimenti e chiariti i dubbi di oltre 5000 piemontesi profondamente interessati alla materia”.

Un’ottima mossa, dunque: aver accolto le richieste fatte da persone competenti e imprenditori stessi significa aver capito che la salvezza dell’edilizia può arrivare solo dai diretti interessati. Un grande passo per il Piemonte, che dopo 35 anni ha finalmente una nuova legge urbanistica capace di guardare al futuro.

Redazione Edilizia.com
22 Marzo 2013

Articoli Correlati:

Commenta la notizia!

Condividi



SPONSOR

Uretek Skyscraper