Edilizia.com


138927 Operatori, 182 utenti online.

Iscrivi Gratuitamente su Edilizia.com

Mercato immobiliare: scende il prezzo delle case

In calo i prezzi degli immobili. I dati Istat rivelano un mercato immobiliare sempre più in discesa.

 

 

 

 

Mercato immobiliare: scende il prezzo delle casa
Anche nel 2013 i prezzi degli immobili calano senza nessun segnale di ripresa. L'Istat ha raccolto i dati del mercato immobiliare relativi al primo trimestre del 2013.

Secondo le stime, i prezzi delle abitazioni acquistate da famiglie sono calati dell'1,2% rispetto al trimestre precedente, mentre sono calati del 5,7% rispetto allo stesso periodo del 2012. Percentuali molto alte se si pensa al breve periodo di confronto tra i prezzi.

Si tratta della quinta flessione consecutiva che colpisce il mercato immobiliare. Mese dopo mese, i dati hanno registrato sempre un calo, a fronte di un mercato ormai immobile. L'investimento nel mattone, in pratica, non esiste più e la compravendita di abitazioni è ferma con tendenza a cali consecutivi.

Queste percentuali sono state calcolate prendendo in considerazione sia i prezzi delle abitazioni esistenti che i prezzi delle nuove case in costruzione. Tutto il mercato, quindi, viene analizzato in funzione dei dati Istat per la prima volta da quando la flessione è cominciata. Nessun differenza tra le due tipologie di abitazioni: i cali avvengono da entrambe le parti, senza che vi sia alcun accenno di ripresa del mercato.

Un buon momento per acquistare casa, molti penseranno. Il problema, però, è un altro: in un Paese dove il mattone e l'edilizia erano basi portanti per l'economia, è preoccupante osservarne la "morte" quasi in assoluto silenzio.

Redazione Edilizia.com
4 Luglio 2013

Articoli Correlati:

Commenta la notizia!

Condividi



SPONSOR

Uretek Skyscraper