Edilizia.com


139175 Operatori, 143 utenti online.

Iscrivi Gratuitamente su Edilizia.com

Mercato immobiliare: l'accesso al mutuo diventa impossibile

Gli ultimi dati confermano che la maggior parte del calo nel mercato immobiliare è causato dall'impossibilità di accesso ai mutui. Vediamo i dettagli.

 

 

Mercato immobiliare: l'accesso al mutuo diventa impossibile
Dal 2012 l'accesso ai mutui è dimezzato. In un solo anno, almeno il 50% delle possibilità per i privati italiani è stato spazzato via dalla crisi. Questa difficoltà di accesso segna inesorabilmente il mercato immobiliare, dandogli la spinta finale verso dati nettamente negativi.

Nonostante l'abbassamento dei tassi, le cifre restano negative in tutta Italia. Il 2012 si è concluso con un 25,7% in meno di compravendite immobiliari, con oltre 27 miliardi di euro persi. I prezzi, in contemporanea, continuano a calare ma l'Osservatorio del Mercato Immobiliare dell'Agenzia delle Entrate non registra aumenti di compravendite nonostante i bassi prezzi. Entro qualche mese, precisa, scenderanno ulteriormente di circa l'1%.

A livello territoriale non esistono differenze sostanziali: tutte le città registrano dati negativi e le peggiori sono Palermo, Genova, Firenze e Bologna, con una perdita tra il 27% e il 25%.

I dati, inoltre, confermano la tendenza dell'acquisto di case di dimensioni minori: la dimensione media è di circa 103 mq, ben 25,4% in meno rispetto al 2011.

Per quanto riguarda il volume di affari, infine, siamo intorno a una perdita del 26%, con circa 27 miliardi di euro in meno spesi nell'ultimo anno.

Un calo dovuto alla difficoltà di accesso al credito, che registra ancora dati negativi: le famiglie italiane, anche nel caso in cui sia aperta una possibilità di credito, non intendono accedervi per investire sul "mattone", lasciando così sprofondare nella crisi anche le ultime speranze delle imprese edili.

Un report ancora negativo, quindi. A quando percentuali finalmente positive?

Redazione Edilizia.com
15 Maggio 2013

Articoli Correlati:

Commenta la notizia!

Condividi



SPONSOR

Uretek Skyscraper