Edilizia.com


138927 Operatori, 142 utenti online.

Iscrivi Gratuitamente su Edilizia.com

La Sardegna si rinnova con l'edilizia

La crisi può essere anche un punto di partenza per nuove idee. La Sardegna ne è un esempio in campo edilizio.

 

 

La Sardegna si rinnova con l'edilizia
Cercare di rafforzare quello che resta del settore edilizio è uno dei propositi della regione Sardegna. Nasce, così, la prima rete di imprese del settore edile, con l'aiuto della Compagnia delle Opere Sardegna.

In totale dieci imprese edili, tutte provenienti dal territorio sardo, hanno posto la firma su un contratto che è il primo del genere a creare una rete di settore che metta insieme le forze, condivida le risorse e le conoscenze per lavorare sul territorio e aiutarsi nel mercato sia italiano che estero. L'unione fa la forza, dunque.

Perché unirsi in questa rete di imprese? Per combattere la crisi, ma non solo. Unirsi significa crescere e adattare la risposta a un mercato sempre in movimento. Collaborare rende più competitivi perché un servizio non offerto da un'azienda diventa un plus se offerto da una delle imprese della rete. Inoltre esistono opportunità che aziende singole non potrebbero cogliere se non insieme ad altre.

I mercati principali che si vogliono affrontare sono quello russo e quello del nord Africa, con un processo di internazionalizzazione in 18 mesi che permetterà alla rete di aziende sarde di prendere contatti con altre aziende straniere. Il supporto finanziario arriverà anche da associazioni come Cdo Sardegna, che facilita lo sviluppo della rete.

Per muoversi a livello tecnico e strategico, invece, vari professionisti si sono offerti per aiutare nel percorso. Dalla Sardegna un'idea rivoluzionaria per affrontare un periodo molto critico. Perché non applicare lo stesso metodo ad altre regioni italiane?


 

Redazione Edilizia.com
8 Luglio 2013

Articoli Correlati:

Commenta la notizia!

Condividi



SPONSOR

Uretek Skyscraper