Edilizia.com


138927 Operatori, 165 utenti online.

Iscrivi Gratuitamente su Edilizia.com

Istat: aumenta il costo di costruzione per fabbricato residenziale

L'Istat ha pubblicato i numeri della sua analisi sui prezzi di costruzione dei fabbricati residenziali. Ecco cosa hanno scoperto.

 

 

Costruire un fabbricato residenziale ha i suoi costi. Materiali, manodopera e altro sono solo una parte del costo effettivo.

L’Istat ha elaborato un’analisi di ricerca guardando alla realizzazione dei fabbricati residenziali e il risultato è un aumento complessivo dei costi.

Durante il quarto trimestre 2012 il costo per realizzare un fabbricato residenziale è salito dello 0,2%. Il trimestre precedente segnava un 2,2% rispetto al 2011: nel complesso, quindi, nel 2012 i costi sono aumentati in totale del 2,4%.

Quale è la causa di questo aumento? Il primo fattore sembra essere il costo della manodopera, cresciuto dell‘1,4%. Seguono i materiali di costruzione, con uno 0,5% in più e i trasporti e noli, con uno 0,3% in più.

Numeri e percentuali che lasciano ben intendere l’aumento generale del costo della vita, ma che sono dovuti a cause ben precise.

I materiali, per esempio, costano di più a seguito di modifiche come trasporti e costo della benzina, ma anche a causa dell’aumento generale delle tasse e della pressione fiscale sulle aziende.

Redazione Edilizia.com
8 Febbraio 2013

Articoli Correlati:

Commenta la notizia!

Condividi



SPONSOR

Uretek Skyscraper