Edilizia.com


138927 Operatori, 114 utenti online.

Iscrivi Gratuitamente su Edilizia.com

In Calabria 100 milioni di euro per la riqualificazione

Il fondo di sviluppo e coesione è stato finalmente sbloccato e la Calabria può ora utilizzare le risorse per riqualificare i propri centri storici.

 

 

In Calabria 100 milioni di euro per la riqualificazioneCirca 100 milioni di euro in arrivo per la riqualificazione dei centri storici calabresi. Sono 170 i comuni coinvolti, a cui andranno le risorse del Fondo di sviluppo e coesione degli anni 200-2006. Le aree sono assegnate in base alla delibera 89/2012.

Parte delle risorse andrà a coprire interventi già iniziati e mai conclusi, quindi cantieri aperti che risultano inattivi.

Il Presidente della regione Calabria, Giuseppe Scopelliti, ha dichiarato che con questo fondo si andranno a recuperare i soldi che i comuni avevano già stanziato per riqualificare i propri centri storici e che non sono bastati per far avanzare le procedure. Le difficoltà, per le parti coinvolte, sono state tante: la mancanza di fondi ha bloccato completamente le opere, alcune delle quali sarebbero dovute già essere finite o comunque in fase conclusiva.

Il blocco dei lavori ha generato difficoltà anche per le imprese della zona, private di un'entrata sicura da parte delle casse cittadine. Per non parlare dei centri storici, bisognosi di riqualificazione e patrimonio artistico e culturale troppo importante, per essere ignorati.

In totale sono 97,8 milioni di euro i fondi stanziati, per circa 170 interventi regionali già stipulati con i singoli comuni. Il dirigente regionale del dipartimento di urbanistica, Saverio Putortì, ha dichiarato: "Le risorse saranno erogate secondo uno schema che prevede quattro categorie: i Comuni che hanno già completato i lavori, quelli che non hanno avviato il bando, chi lo ha sospeso o chi lo ha aggiudicato magari con uno stato di avanzamento lavori parziale”. Ci sarà, dunque, un tempo preventivo in cui dover calcolare le divisioni tra i comuni, in base al tipo di progetto.

Questa iniziativa, concessa dal Governo, potrebbe essere sviluppata anche per le altre regioni italiane, fortemente bisognose di riqualificazione: ne gioverebbe il patrimonio urbanistico ma anche l'economia interna regionale. Sei d'accordo?

 

Redazione Edilizia.com
20 Maggio 2013

Articoli Correlati:

Commenta la notizia!

Condividi



SPONSOR

Uretek Skyscraper