Edilizia.com


138927 Operatori, 75 utenti online.

Iscrivi Gratuitamente su Edilizia.com

Il 2012 è stato l'anno nero dell'edilizia

Oltre 81 mila disoccupati solo nell'ultimo anno. Il 2012, che doveva essere un anno di speranze e attese, si è rivelato l anno peggiore per il settore edile.

 

Il solo 2012 ha portato più danni all’edilizia che entrambi gli anni precedenti. Sono numeri catastrofici quelli che, definitivi, vengono resi noti in questi giorni. A solo tre mesi dall’avvio del nuovo anno, i risultati definitivi di quello appena concluso sono una scossa per imprenditori e lavoratori, che cercano una luce in questa buia crisi.

Sono circa 894 mila le imprese chiuse nel corso del 2012, un numero impressionante. Di queste, ben 62 mila erano imprese edili. Sono 81 mila, invece, gli operai rimasti senza lavoro, sempre nel corso dello stesso anno.

Il rapporto arriva da Anepa Confartigianato e rivela un saldo negativo di 1,88%. Un anno in rosso, molto più di quanto si potesse sospettare. È stato l’anno della decrescita più forte: se il 2010 e il 2011 potevano ancora portare un po’ di speranza, il 2012 ha messo la parola fine alla maggior parte delle aziende rimaste in piedi.

A novembre 2012 il credito erogato alle aziende edili è calato del 7,6% rispetto a un anno prima. I tempi di pagamento, inoltre, sono cresciuti nel 2012 fino a raggiungere i 180 giorni, quasi 115 giorni in più rispetto agli altri Paesi europei.

Gli investimenti nel settore sono calati in un anno del 6,2%, ma se confrontiamo i dati con il 2007 la situazione appare in tutta la sua gravità: un calo del 22,7% rispetto a cinque anni fa. Numeri simili fanno intendere quanto sia stato difficile questo anno appena passato per il settore edilizio italiano. Il 2013, si diceva, sarà l’anno della ripresa, ma anche qui non si respira “aria buona”. I dati positivi tardano ad arrivare e intanto sono già passati tre lunghi e difficili mesi per gli imprenditori italiani.

Redazione Edilizia.com
19 Marzo 2013

Articoli Correlati:

Commenta la notizia!

Condividi



SPONSOR

Uretek Skyscraper