Edilizia.com


139175 Operatori, 169 utenti online.

Preventivi gratuiti Edilizia.com

IMU: un po' di numeri per capire meglio

Quanto ci costa l'IMU? E quanto ci guadagna lo Stato? Conviene davvero toglierla? Tutti i numeri in un'interessante infografica.

 

 

IMU: un po' di numeri per capire meglio

IMU sì, IMU no. Una tassa ballerina, si potrebbe dire. Prima viene introdotta, poi tolta, poi reinserita e infine di nuovo fermata. Ora? A che punto siamo? Bisogna essere sinceri, nessuno ha ben capito che fine farà la rata IMU.

Dicembre, dicono, è salvo, ma non ne siamo così sicuri: dopo lo stop alla rata di giugno, lo stop a quella dei mesi prossimi non è ancora arrivato e le famiglie italiane rischiano la stangata. Gli immobili invenduti, poi, non appartengono ancora a nessuna particolare categoria. Si dice che una casa su quattro si troverà a pagare la rata di dicembre e Fassina, viceministro all'economia, parla chiaro: "La questione della rata di dicembre è un capitolo da scrivere. La priorità è l'equità: bisogna evitare di tagliare una tassa per poi metterne una di impatto peggiore".

Lavori ancora in corso, dunque.

Ma quali sono i numeri dell'IMU?
In base al gettito del 2012, LaPresse-L'Ego ha realizzato questo prospetto grafico che ci aiuta a comprendere i numeri di questa tassa italiana. Leggendola si avrà un'idea più chiara del giro economico che riesce a muovere.

 


(LaPresse - L'Ego)


Ora dacci la tua opinione: serve davvero togliere l'IMU, per poi rischiare di pagare altre tasse "nascoste"?

Redazione Edilizia.com
14 Ottobre 2013

Articoli Correlati:

Commenta la notizia!

Condividi



SPONSOR

Uretek Skyscraper