Edilizia.com


138927 Operatori, 258 utenti online.

Iscrivi Gratuitamente su Edilizia.com

IMU, Lamura: Governo esoneri definitivamente le case popolari

Il Vice Presidente nazionale di Federcasa e Commissario dello IACP della Provincia di Napoli, Carlo Lamura, sul provvedimento legislativo.

federcasa imu

 

Con la legge di stabilità 2013 Governo e Parlamento hanno escluso l’edilizia residenziale pubblica dal novero di ‘alloggio sociale’. È stato un grave e grossolano errore. Siamo esterrefatti di fronte alla incapacità della classe politica di rendere applicabile un concetto semplice ed essenziale per le fasce disagiate della popolazione”. 

 

Così il Vice Presidente nazionale di Federcasa e Commissario dello IACP della Provincia di Napoli, Carlo Lamura, sul provvedimento legislativo che non riconosce alle abitazioni gestite da IACP ed ex IACP lo status di ‘prima abitazione’ costringendo gli Istituti al pagamento dell’IMU con aliquote pari a quelle di “seconde case”.

L’edilizia residenziale pubblica è un presidio sociale a tutti gli effetti – prosegue Lamura – che ad oggi tutela circa 800mila famiglie per un totale di circa 2 milioni di cittadini in difficoltà. L’ingiusto pagamento dell’IMU ci obbliga a spendere tutte le nostre risorse, portando al tracollo molti degli Enti che operano in tutte le province d’Italia”.

Federcasa fa appello all’intera classe politica affinché si provveda ad esonerare definitivamente le case popolari dal pagamento dell’IMU - conclude Lamura -. Solo  in tal modo  gli Enti potranno utilizzare le proprie risorse nelle attività di manutenzione ordinaria e straordinaria degli alloggi ERP, nei necessari programmi di efficientamento energetico e nell’indispensabile costruzione di nuovi alloggi, come peraltro previsto espressamente dalla legge 560/93 che regola efficacemente le attività degli Istituti di edilizia residenziale pubblica”.

 


Articoli Correlati:

Commenta la notizia!

Condividi



SPONSOR

Uretek Skyscraper