Edilizia.com


138927 Operatori, 153 utenti online.

Preventivi gratuiti Edilizia.com

I bonus ristrutturazioni hanno portato 17 miliardi in edilizia

La Cna diffonde i dati positivi dei bonus per la ristrutturazione edilizia: hanno portato alle imprese italiane circa 17 miliardi di euro.

 

 

I bonus ristrutturazioni hanno portato 17 miliardi in edilizia
In quindici anni i bonus per la ristrutturazione edilizia hanno fruttato circa 128 miliardi di euro. 60 miliardi di questi provengono dagli ultimi anni di crisi e i numeri sono quelli diffusi da Cna e Cresme al 31 dicembre del 2012.

Grazie a questi bonus, l'edilizia è riuscita a non crollare definitivamente: questo è il motivo per cui il Governo non può rinunciarvi.

Cna, in una nota, dichiara che le casse statali hanno avuto un guadagno sostanziale dai bonus per le ristrutturazioni edilizie. Tra i lavori e gli introiti che li circondano (IVA, materiali, Irpef ecc) le casse statali hanno guadagnato almeno 49,5 miliardi di euro, con un saldo attivo di circa 17 miliardi di euro. La crisi edile dipende, dunque, anche da questo aspetto: il 30 giugno 2013 scadranno i bonus attuali ed è compito del governo prorogarli per almeno un altro anno, garantendo così una minima sopravvivenza alle imprese edilizie.

Anche i bonus per incentivare l'efficienza energetica hanno avuto la loro efficacia: gli interventi di riqualificazione energetica hanno avuto un fatturato di circa 187 miliardi di euro, confermandosi importanti per la stessa sopravvivenza del settore.

Nonostante la crisi, siamo davanti a un fenomeno ancora valido: entrambi i bonus possono e devono essere prorogati, perché anche nel periodo di crisi più buio, hanno segnato una crescita stabile, confermandosi come "salvagente" di migliaia di imprese e lavoratori.


 

Redazione Edilizia.com
23 Maggio 2013

Articoli Correlati:

Commenta la notizia!

Condividi



SPONSOR

Uretek Skyscraper