Edilizia.com


138927 Operatori, 124 utenti online.

Iscrivi Gratuitamente su Edilizia.com

EnergyCity: l'idea UE per calcolare le dispersioni

L'UE ha finanziato una particolare idea per verificare le dispersioni energetiche degli edifici: una notizia che potrebbe cambiare il mondo dell edilizia.

 

 

EnergyCity è il nome che è stato dato a questo interessante progetto, ritenuto innovativo e utile dall’Unione Europea, tanto che ha deciso di finanziarlo e testarlo in prima persona.

L’idea di fondo del progetto è riuscire a calcolare (e quindi migliorare) l’efficienza energetica degli edifici, con un conseguente risparmio sia in termini energetici che economici.

Sette sono le città europee scelte per testare il progetto. In Italia sono state selezionate Bologna e Treviso e gli studi sono già iniziati. Si cerca di analizzare la dispersione di calore negli immobili e calcolare la riduzione di immissione di CO2 grazie all’uso degli isolamenti termici.

Il progetto, che prende vita grazie a un’innovativa applicazione, darà la possibilità a chiunque di fare test nella propria abitazione: basterà inserire la metratura dell’immobile per aumentare e migliorare l’efficienza energetica.

L’applicazione, inoltre, offre la possibilità di richiedere analisi e interventi e mette in palio premi utili, come una diagnosi energetica approfondita o la manutenzione della caldaia gratis.

Redazione Edilizia.com
11 Febbraio 2013

Articoli Correlati:

Commenta la notizia!

Condividi



SPONSOR

Uretek Skyscraper