Edilizia.com


138927 Operatori, 103 utenti online.

Preventivi gratuiti Edilizia.com

Emilia Romagna: altri 23 milioni per il post sisma

Dopo gli investimenti per i capannoni industriali, in arrivo altri fondi post sisma. La nuova ordinanza regionale è stata approvata proprio oggi, 1 marzo 2013.

 

fondi terremoto emilia romagna 2013

 
 
Arriva a poca distanza dai fondi dedicati ai capannoni industriali ed è la nuova ordinanza firmata dal Presidente della regione Vasco Errani, anche Commissario delegato alla ricostruzione. Le risorse per il ripristino e la riparazione degli interventi di edilizia residenziale pubblica ammontano a 22,7 milioni e sono stabiliti dall'ordinanza n.24 del 1 marzo 2013.
 
I beneficiari dei fondi sono i Comuni proprietari degli alloggi da riparare e coprono le province di Bologna, Ferrara, Modena e Reggio Emilia. In totale, dopo questa nuova ordinanza, sono 68 i milioni di euro sborsati per riqualificare il territorio e sistemarlo dopo il sisma dello scorso anno. Tutti i fondi saranno utilizzati per interventi già pianificati tra province e regione.
 
Tra le altre cose, sono previsti circa 5 mila nuovi alloggi, per tutti i cittadini che hanno subito danni ingenti e che si trovano nell'impossibilità di avere una casa. Gli alloggi saranno così suddivisi: 1.487 nella provincia di Modena, 2.909 nella provincia di Bologna, 254 nella provincia di Reggio Emilia e 422 nella provincia di Ferrara.
 
Si calcola che i milioni stanziati fino a ora abbiano coperto almeno un 10% del patrimonio abitativo danneggiato. Non è molto, ma si tratta pur sempre di un inizio.
 
Questi fondi, che sono stanziati a distanza di tempo tra loro, non saranno gli ultimi e serviranno per coprire interamente le spese di ripristino edilizio post sisma.

Redazione Edilizia.com
4 Marzo 2013

Articoli Correlati:

Commenta la notizia!

Condividi



SPONSOR

Uretek Skyscraper