Edilizia.com


138927 Operatori, 123 utenti online.

Iscrivi Gratuitamente su Edilizia.com

Eliminare gli infortuni in cantiere? È possibile, grazie a internet

Gli infortuni in cantiere sono sempre di più. Come è possibile fermare questa piaga che sta dilagando e far lavorare in sicurezza gli operai? Ce lo dice Youtube.

 

Gli ultimi dati davano gli infortuni sui cantieri in netto rialzo. Infortuni di diverso tipo, gravi e meno gravi. Seguire le norme di sicurezza dovrebbe essere il punto di partenza, ma in molti cantieri questo non succede. Spesso gli stessi operai ignorano quali siano le norma di sicurezza più elementari e le conseguenze non tardano ad arrivare. Come proteggere gli operatori edili, dunque?

La risposta arriva da internet. Sappiamo che la tecnologia aiuta molto il settore edile, con i nuovi studi e diversi esperimenti sono nate soluzioni di diverso tipo per tutto il settore.

La sicurezza, allo stesso modo, si è avvalsa dei moderni social network per dare aiuto a operai e imprenditori: “EdiliziaSicuraTv” è il nome del canale Youtube (lanciato da SicurEdil CPT Siena) che promette di spiegare nel dettaglio tutte le disposizioni in maniera di sicurezza nei cantieri.

Il canale video propone immagini e spiegazioni su come comportarsi in diverse occasioni di lavoro: su un ponte mobile, su una piattaforma aerea, a bordo di un escavatore o in situazioni di emergenza, come lo scoppio di un incendio. Il progetto è stato realizzato da Juri Guerranti, che ha voluto così dare un libero accesso alle informazioni a chiunque ne avesse bisogno.

Il canale video è un ottimo strumento, per esempio, per tutti quei giovani che vorrebbero avvicinarsi all’edilizia, ma non solo: con le sue interessanti spiegazioni è ideale anche per gli operai che lavorano nei cantieri e per gli stessi imprenditori, responsabili della sicurezza dei propri lavoratori.

Redazione Edilizia.com
12 Marzo 2013

Articoli Correlati:

Commenta la notizia!

Condividi



SPONSOR

Uretek Skyscraper