Edilizia.com


138927 Operatori, 212 utenti online.

Preventivi gratuiti Edilizia.com

Edilizia residenziale, nuova legge per le Marche

Riqualificazione urbana: è il tema centrale della nuova legge che entrerà in vigore nelle Marche. Ecco tutti i dettagli.

Antonio Canzian

 

La normativa relativa all’edilizia residenziale pubblica delle Marche è stata revisionata. L’obiettivo è la riqualificazione urbana e l’alienazione del patrimonio abitativo. La Giunta regionale ha avanzato la proposta di legge all’Assemblea legislativa, con una necessità ben precisa: riordinare le politiche abitative regionali.

Antonio Canzian, assessore all’Edilizia Pubblica, ha affermato il bisogno di revisionare le leggi regionali, partendo da quelle più “vecchie”. È necessario che la regione si concentri sulle necessità dell’edilizia e su quelle relative alla riqualificazione del territorio.

Tra le iniziative ce n’è una che prevede l’intervento della Giunta regionale nella pianificazione triennale con programmi speciali, per migliorare l’efficacia di ogni intervento. La crisi, inoltre, è al centro delle nuove iniziative: le categorie sociali deboli devono poter pagare la cessione di alloggio in maniera equilibrata al periodo critico, quindi è prevista una trattazione rateale del costo degli alloggi Erap.

Altre proposte saranno poi legate ai suoli agricoli, utili per le nuove costruzioni. Ultima necessità: la bioedilizia. Serve una normativa che la renda “ufficiale”. La riqualificazione urbana è, infatti, al centro delle intenzioni regionali, così come quelle nazionali. Un testo apposito potrebbe chiarire le misure di intervento legate al tema e favorire uno sviluppo del settore.

Redazione Edilizia.com
28 Marzo 2013

Articoli Correlati:

Commenta la notizia!

Condividi



SPONSOR

Uretek Skyscraper