Edilizia.com


138927 Operatori, 287 utenti online.

Preventivi gratuiti Edilizia.com

Debiti delle PA: siamo ancora lontani dall'attuazione del decreto

Ieri la notizia che nessuno si aspettava. La riunione dei Ministri per il decreto che autorizza il pagamento dei debiti delle PA è stata rinviata. Facciamo il punto della situazione.

Consiglio dei ministri

 

 

Il Consiglio dei Ministri ha rinviato l’approvazione del decreto-legge per il pagamento dei debiti delle PA verso le aziende italiane. La motivazione? Servono approfondimenti tecnici. Di nuovo, la burocrazia blocca la vita delle imprese italiane.

Secondo Carlo Sangalli, Presidente di Imprese Italia, il testo che circola al governo è solo una falsa partenza. Le sue dichiarazioni ufficiali: “Il testo prevede l’emanazione di leggi regionali, decreti e graduatorie che rischiano di paralizzare ancor di più l’attività delle Amministrazioni. Unico segno di concreta utilità è il meccanismo di allentamento del patto di stabilità interno in favore degli enti locali, ma che rischia anch'esso di rimanere sulla carta, sia per l'esiguità dei margini messi in campo, rispetto a quanto denunciato e richiesto dall'ANCI, sia per la farraginosità delle procedure”.

Il decreto, dunque, non solo ritarda a per cause poco comprensibili, ma rischia di essere l’ennesima legge farsa sulle spalle degli italiani in crisi. Le richieste del Parlamento, infatti, sembrano non essere presenti nel testo di legge. Procedure semplificate e immediatamente eseguibili non trovano spazio nel decreto. Siamo di fronte all’ennesima falsa promessa? Mese dopo mese, le imprese italiane aspettano di vedere rispettati i pagamenti dovuti, ma siamo ancora al punto di partenza: tante opinioni ma zero azioni.

Della riunione di ieri non si hanno ancora notizie, ma tutta l’Italia attende di sapere se e quando verranno approvate le misure in grado di dare ciò che è dovuto alle aziende, molte delle quali si ritrovano sulla via del fallimento proprio a causa dei debiti contratti dalle Pubbliche Amministrazioni.

Redazione Edilizia.com
4 Aprile 2013

Articoli Correlati:

Commenta la notizia!

Condividi



SPONSOR

Uretek Skyscraper