Edilizia.com


138927 Operatori, 137 utenti online.

Iscrivi Gratuitamente su Edilizia.com

Dal PDL un monito per l'edilizia scolastica: servono investimenti

Arriva da un'esponente PDL di Arezzo l'allarme per l'edilizia scolastica. È necessario un confronto a più livelli per valutare le possibili strade di intervento.
 

 

Il singolo caso riguarda la provincia di Arezzo, ma è associabile a tutte le province italiane. L'edilizia scolastica ha bisogno di interventi urgenti e questa volta è un'esponente del PDL a lanciare l'allarme.
 
Le risorse per questo settore edile sono in esaurimento e le strutture scolastiche necessitano di lavori. Il problema è così grave che anche il riscaldamento nelle aule è diventato un problema, ad Arezzo come in tutta Italia.
 
Serve un confronto pubblico a più livelli: non solo responsabili del settore, ma anche esponenti maggiori che possano dare voce ai bisogni dell'edilizia scolastica. Un intervento pubblico potrebbe chiarire la situazione reale e aprire nuove possibili soluzioni. Il cittadino deve sapere cosa sta succedendo, per questo Tanti, del PDL, chiede da mesi un'accelerazione sul problema.
 
Le scuole, che sono un bene da tutelare, ospitano i ragazzi che rappresentano la futura generazione. L'edilizia, coinvolta in maniera preoccupante nella crisi, non riesce a salvaguardare quelli che per i ragazzi sono luoghi di incontro e di studio fondamentali.
 
In tutto questo cosa si sta facendo realmente per riemergere? Quanto ancora la provincia di Arezzo, così come le altre, potranno sopportare questa situazione? Per una volta il pericolo non è solo economico, ma anche strutturale. Le scuole sono il futuro e senza futuro è impossibile guardare oltre. 
Redazione Edilizia.com
5 Marzo 2013

Articoli Correlati:

Commenta la notizia!

Condividi



SPONSOR

Uretek Skyscraper