Edilizia.com


139175 Operatori, 142 utenti online.

Preventivi gratuiti Edilizia.com

Buzzetti: le banche riprendano a fare credito

Il Presidente ANCE avverte che una ripresa è possibile, ma solo se le banche fanno la loro parte. Riprendere a fare credito e aprire ai mutui è una condizione indispensabile per salvare l'edilizia.

 

Ance

Paolo Buzzetti, Presidente dell'ANCE, a fine novembre è intervenuto a Roma durante la presentazione del Rapporto 2013 su "Il Sistema delle costruzioni in Italia". Le sue parole colpiscono uno dei fulcri centrali di questa crisi: le banche e il sistema dei mutui.

"Le banche devono ricominciare a fare credito", spiega Buzzetti. È fondamentale che ci siano le basi per poter far ripartire l'edilizia e una di queste basi è proprio la disponibilità economica e finanziaria dei privati cittadini. Senza risorse monetarie, difficilmente le imprese riusciranno ad arrivare al prossimo anno. Circa 80 miliardi di euro è il valroe perso nel settore delle costruzioni dal 2009 a oggi, con un calo di 23 miliardi in un solo anno, il 2012. Calano gli investimenti, crescono i fallimenti: il 23% delle imprese fallite in Italia sono quelle del settore edilizio. Se si riprende l'edilizia, si riprenderà anche l'80% dei settori affini, ecco perché serve un aiuto completo, che parta dalle banche, per arrivare fino alle singole associazioni di settore.

Ecco una tabella che aiuta a comprendere meglio l'enorme calo dei mutui, specialmente negli utlimi due anni (fonte: casaeclima.com):

Il 2012 e il 2013 hanno perso una percentuale altissima, rendendo ancora più difficle una crisi già violenta di suo. L'ultimo anno, poi, tutta la penisola è stata interessata dall'alta diminuzione dei mutui, con piccole eccezioni in province come Belluno e Bologna.

Le banche, intanto, non hanno migliorato la situazione, chiudendo troppo spesso le porte delle opportunità ai propri clienti. Come dice Buzzetti è tempo di salvare l'economia italiana: partiamo dall'edilizia e ridiamo una speranza al nostro Paese!

Redazione Edilizia.com
5 Dicembre 2013

Articoli Correlati:

Commenta la notizia!

Condividi



SPONSOR

Uretek Skyscraper