Edilizia.com


138927 Operatori, 145 utenti online.

Preventivi gratuiti Edilizia.com

Abruzzo, pronto il nuovo prezzario regionale

Dopo 13 anni l'Abruzzo si rinnova, con un prezzario regionale aggiornato. Ecco le novità.

 

 

Abruzzo, pronto il nuovo prezzario regionale

Un prezzario nuovo di zecca, con un listino adatto a stimare i costi di diverse opere pubbliche. È la novità della regione Abruzzo, che dopo 13 anni rinnova i prezzi del suo settore edile. Angelo Di Paolo, assessore ai Lavori pubblici, ha oggi presentato il nuovo catalogo ad associazioni ed enti.

In totale si tratta di circa 17 mila voci, con otto capitoli nuovi e indicazioni dettagliate. Un vero e proprio libro dei prezzi, aggiornato secondo le stime del periodo.

Un lavoro molto lungo, che passa dai mesi del terremoto alla crisi mondiale. Analisi e comparazione dei mercati, interesse soprattutto per la ricostruzione post sisma e opere che vanno da quell civili a quelle di recupero, fino ad arrivare agli impianti elettrici e tecnologici. Una vera e propria novità, con un adeguamento alle leggi vigenti che era necessario ormai da lungo tempo.

L'idea è nata nel 2008 e l'approvazione definitiva dell'opera compiuta si è avuta il 27 maggio scorso: cinque lunghi anni di analisi e studi, per avere un lavoro che la stessa Regione definisce perfetto.

Per Di Paolo il prezzario ""Rappresenta un punto di riferimento, certo e condiviso, di come garantire l'innalzamento della qualità delle opere pubbliche e la sicurezza dei cantieri, un esempio a livello nazionale con una particolare attenzione alle problematiche ambientali e della sicurezza dei lavoratori, studiato al fine di favorire ulteriormente la fase di ricostruzione degli edifici danneggiati e distrutti dal terremoto".

Ogni voce è stata scritta e rappresentata con l'ausilio di professionisti del settore, che hanno ben presente il lungo viaggio dei prezzi del settore edile avuto fino a oggi. Il nuovo prezzario vuole essere un punto di partenza per riformare l'edilizia regionale, fortemente demotivata. ma fondamentale per una ricostruzione che dia all'Abruzzo l'aspetto di prima. Tutte le novità direttamente nel sito istituzionale della Regione.



 

Redazione Edilizia.com
5 Giugno 2013

Articoli Correlati:

Commenta la notizia!

Condividi



SPONSOR

Uretek Skyscraper