Edilizia.com


138927 Operatori, 192 utenti online.

Preventivi gratuiti Edilizia.com

ANCE: occorre allentare subito il patto di stabilità

Paolo Buzzetti, presidente Ance, ribadisce l'urgente bisogno di allentare il patto di stabilità, così da semplificare gli interventi fiscali a favore dell'edilizia.

 

 

ANCE: occorre allentare subito il patto di stabilitàPaolo Buzzetti interviene da Palermo, dove si è tenuto un importante convegno organizzato da Ance Sicilia. Le sue parole suonano come un rimprovero verso Monti, colpevole di non aver ascoltato il monito Ance secondo cui l'austerità non avrebbe portato a nulla.

La situazione è ancora molto grave, ma si può intervenire comunque. Per spingere l'edilizia è necessario intervenire nel modo giusto, come stanno facendo anche gli altri Paesi. La recente riforma per il pagamento dei debiti non è appropriata e servono modifiche sostanziali.

Allentare il patto di stabilità già da ora significherebbe perfezionare l'aiuto economico dato alle imprese.

Al dibattito partecipa anche il sindaco di Palermo, che dichiara: "Infrastrutture e servizi hanno un ruolo centrale. Ecco perché la Giunta comunale ha approvato un atto di indirizzo che autorizza a rendere disponibili tutte le aree di proprietà comunale ad iniziative di project financing finalizzate al risanamento, alla valorizzazione e messa a reddito dei beni pubblici e al risparmio energetico”.

Nuovi progetti, quindi, in grado di far muovere realmente il mondo del lavoro e il settore edilizio.

L'Ance lo ripete per l'ennesima volta: non c'è più tempo, entro un anno le percentuali di chiusura delle imprese edili saliranno in maniera drammatica.

 

Redazione Edilizia.com
22 Aprile 2013

Articoli Correlati:

Commenta la notizia!

Condividi



SPONSOR

Uretek Skyscraper