Edilizia.com


139175 Operatori, 184 utenti online.

Iscrivi Gratuitamente su Edilizia.com

In Abruzzo edilizia in discesa

L'allarme della Cna a fronte di una media nazionale al -4,4% inizia a far preoccupare gli addetti del settore edile. Anche in Abruzzo la situazione non va affatto bene, il 2012 è stato l'anno della crisi profonda, soprattutto per quanto riguarda gli appalti di opere pubbliche, la realizzazione di st...

In Abruzzo edilizia in discesa
L’allarme della Cna a fronte di una media nazionale al -4,4% inizia a far preoccupare gli addetti del settore edile. Anche in Abruzzo la situazione non va affatto bene, il 2012 è stato l’anno della crisi profonda, soprattutto per quanto riguarda gli appalti di opere pubbliche, la realizzazione di strutture per attività produttive e tutto quello che non esula dell’edilizia residenziale.

Il bilancio è stato comunicato dalla Cna costruzioni, l’associazione che raggruppa le piccole e medie imprese del settore e che riporta i dati del 20/0 Rapporto congiunturale e previsionale del Cresme. Il numero delle gare pubbliche è sceso del 23% e peggio la situazione in altri settori.

Le altre regioni che si trovano in una situazione peggiore di questa? Molise e Trentino.

Redazione Edilizia.com
20 Dicembre 2012

Articoli Correlati:

Commenta la notizia!

Condividi



SPONSOR

Uretek Skyscraper