Edilizia.com


138927 Operatori, 155 utenti online.

Preventivi gratuiti Edilizia.com

Studi di settore: partito il programma di modifica

Entro tre anni sarà necessario avviare in maniera concisa il programma di revisione dedicato agli studi di settore 2012. In questo modo sarà possibile assicurare l'adeguamento dei paramenti alle effettive realtà economiche e territoriali del paese. Pensate che attualmente sono 69 gli Studi di Setto...

Studi di settore: partito il programma di modifica
Entro tre anni sarà necessario avviare in maniera concisa il programma di revisione dedicato agli studi di settore 2012. In questo modo sarà possibile assicurare l’adeguamento dei paramenti alle effettive realtà economiche e territoriali del paese.

Pensate che attualmente sono 69 gli Studi di Settore in vigore, che dovranno essere analizzati a una revisione e successivamente applicati all’anno d’imposta 2012. Il provvedimento è stato richiesto in maniera obbligatoria da parte dell’Agenzia delle entrate.
La scelta di queste revisioni è stata scelta direttamente da una commissione di esperti composta principalmente da membri di Amministrazione finanziaria e dalle associazioni di categoria. Si tratta di un aggiornamento che avviene in forma periodica per permettere che i parametri previsti dagli studi del settore continuano a rappresentare le situazioni italiani attuali.

I cambiamenti degli studi di settore sono necessari per le eventuali correzioni, infatti, tengono conto dei cambiamenti intervenuti nelle specifiche realtà economiche e terrioriali. Al termine delle attuali elaborazioni sarà necessario giungere all’accorpamento di alcuni studi o al trasferimento di alcuni codici di attività.

Per farvi un esempio possiamo dirvi che lo studio UC77U riguardante i trasporti e i servizi marittimi, potrà comprendere anche l’attività numero 77,21.02 che comprende il noleggio senza equipaggio di imbarcazione.
Inoltre desideriamo ricordarvi che l’aggiornamento riguarda la maggior parte di studi di settore applicati dal 2009 e le cui attività sino state classificate in base alla tabella Ateco 2007. I settori coinvolti sono molteplici da quelli delle agenzie matrimoniali alla cura degli animali di compagnia e molto altro.

Redazione Edilizia.com
20 Gennaio 2012

Articoli Correlati:

Commenta la notizia!

Condividi



SPONSOR

Uretek Skyscraper