Edilizia.com


139175 Operatori, 198 utenti online.

Preventivi gratuiti Edilizia.com

Ricostruzione post-sismica in Abruzzo

CogEsi realizza un'innovativa soluzione di edilizia anti-sismica e ambientalmente sostenibile....

Nell’ambito dei progetti di ricostruzione successivi al drammatico terremoto in Abruzzo dell’Aprile 2009, il consorzio CogEsi ha realizzato, in tempo record, sette palazzine (ognuna da 25 appartamenti) basate su moderni concetti di edilizia anti-sismica ed eco-sostenibile, destinate a famiglie con abitazioni dichiarate inagibili dalle autorità. Tutte le palazzine sono state consegnate al comune de L’Aquila (la prima già a fine settembre 2009).

Il progetto Piano Abruzzo C.A.S.E. (Complessi Antisismici Sostenibili ed Ecocompatibili) è stato realizzato dal consorzio CogEsi con sede a Parma che ha utilizzato la tecnologia della “stratificazione a secco”, progettata dallo studio CeP Consulenza e Progetti. Questa soluzione soddisfa i più elevati standard di edilizia antisismica ed ecocompatibile: è di veloce esecuzione, permette di ottenere edifici solidi, sicuri e di basso consumo energetico e di fornire inoltre elevato comfort agli ambienti interni.

La tecnologia costruttiva della “stratificazione a secco” elaborata dallo studio CeP Consulenza e Progetti prevede l’assemblaggio a strati di elementi bio-sostenibili per formare le pareti esterne degli edifici con struttura portante in acciaio, legno o prefabbricato sulla quale vengono montate le lastre costituite dagli elementi stratificati. Le abitazioni, costruite in tempi brevissimi (meno di tre mesi), sono conformi a elevati standard qualitativi e rientrano nelle migliori classi energetiche grazie a questo sistema costruttivo che impiega soluzioni tecnologicamente avanzate.
 

 

Gli edifici costruiti dal consorzio CogEsi per il comune de L’Aquila - grazie all’assegnazione dell’incarico tramite bando di concorso europeo - sono un progetto di architettura sostenibile e responsabile al quale hanno partecipato aziende leader con la fornitura di materiali di eccellenza.


Per l’involucro degli edifici, l’azienda padovana Celenit ha fornito i pannelli di isolamento costituiti da materiali isolanti naturali e bio-compatibili e dalla membrana traspirante DuPont Tyvek Enercor che assicurano elevati standard di isolamento nelle pareti esterne e neitetti dell’edificio. La capacità fonoisolante dei pannelli è stata certificata dal Dipartimento di Fisica Tecnica dell’Università di Padova.

Nell’isolamento dei tetti, DuPont Tyvek Enercor protegge la copertura effettuata con i pannelli di Celenit e blocca fino all'85% del calore radiante nei mesi estivi.
DuPont Tyvek Enercor è una membrana traspirante alluminizzata per tetti e pareti, che combina alto coefficiente di riflessione (superfici a basse emissioni) e superiore capacità di dispersione dell'umidità. È facile da installare e combinata con gli altri materiali utilizzati nella “stratificazione a secco”, protegge l’edificio dalle condizioni climatiche e aumenta il comfort degli ambienti interni riducendo la necessità di riscaldamento in inverno e di condizionamento nei periodi estivi.

Per ottimizzare la gestione dell’umidità, in alcuni casi è stato utilizzato il freno vapore DuPont Tyvek VCL (Vapour Control Layer), inserito nella parte interna della costruzione per impedire la formazione di condensa.

CogEsi è’ l’Ati (Associazione Temporanea di Imprese) formata da Consorzio Esi e Co.Ge.

Consorzio Esi (www.consorzioesi.com) - Il Consorzio Esi raggruppa realtà imprenditoriali dicomprovata esperienza, operanti nel settore dell’edilizia, con particolare attenzione alla sostenibilità ambientale e all’innovazione: Bergamaschi Costruzioni s.r.l.; Bucci s.p.a; Calzetti Tinteggi; CeP Consulenza e progetti s.r.l.; Inlon s.r.l.; Xam s.r.l.; tecno-E s.r.l. Partner industriali di Consorzio Esi sono le aziende Celenit e Saint Gobain mentre i partner scientifici sono l’Università degli Studi di Parma e quella di Pavia. Oltre alla realizzazione di edifici antisismici ecosostenibili con tecnologia stratificata a secco (o S/R), il Consorzio Esi promuove e sostiene attività di ricerca e sviluppo con Università degli studi.
 



Gli edifici realizzati dal Consorzio Esi coniugano sicurezza, sostenibilità ambientale ed efficienza energetica ai massimi livelli oggi ottenibili: la tecnologia S/R, infatti, è attualmente il sistema costruttivo conosciuto e utilizzato più ecosostenibile, mentre i materiali e gli spessori utilizzati per la coibentazione termica, sono in grado di fornire all'edificio un' efficienza energetica di classe A, con ingombri strutturali e costi contenuti.
Il Consorzio Esi ha maturato una notevole esperienza progettuale e costruttiva nel campo dell’edilizia eco-sostenibile, realizzando diverse tipologie di edifici, ed è in grado di fornire materiali e specialisti per una corretta realizzazione che garantisca le migliori performances delle tecnologie innovative proposte.

Co.Ge.
(www.cogespa.it) – Co.Ge. Costruzioni Generali S.p.a. è un’impresa di costruzioni generali attiva da 40 anni nel settore infrastrutturale edile sia nel territorio italiano che estero. In particolare, Co.Ge. S.p.a. si occupa di progettazione e costruzioni di edifici civili e industriali, restauro e manutenzione dei beni immobili sottoposti a tutela, progettazione e costruzione di strade ed opere complementari, progettazione e costruzione di acquedotti, gasdotti, opere di irrigazione, opere di evacuazione, opere di sistemazione idraulica, progettazione ed installazione di impianti tecnologici. Co.Ge. S.p.a. ha maturato una comprovata esperienza e capacità in grandi lavori e nelle più diverse condizioni ambientali: garantisce una perfetta organizzazione logistica avendo a disposizione un’adeguata dotazione di mezzi, attrezzature e personale. Inoltre, Co.Ge. S.p.a. è in possesso delle certificazione: ISO 9001:2008, rilasciata da Bureau Veritas, e SOA attestazione di qualificazione alla esecuzione di lavori pubblici, cat. OG1 class. VIII, cat. OG2 class.VIII.

Celenit (www.celenit.com) – Celenit S.p.A., con un’esperienza di oltre 45 anni sui mercati nazionali ed internazionali, è azienda leader nella produzione di pannelli isolanti termici ed acustici in lana di legno di abete rosso mineralizzata e legata con cemento Portland. Celenit, da sempre attiva nel campo della sperimentazione e della ricerca di nuove soluzioni, collabora con diversi Istituti di Ricerca Universitari al fine di offrire soluzioni sempre più performanti.
Nella mission aziendale vi è la garanzia di elevati standard qualitativi ma anche l’obiettivo più grande di creare prodotti rivolti al miglioramento del benessere abitativo umano senza trascurare il rispetto della natura. I pannelli sono conformi ai requisiti dello standard ANAB dei materiali per la bioedilizia. Celenit è associata ad ANAB, ANIT, AIA, UNI, CTI , GBC Italia ed è partner di Casaclima, Casakyoto, promo_legno e Consorzio Esi.
 

DuPont è una società basata sulla scienza. Fondata nel 1802, DuPont utilizza la scienza per sviluppare soluzioni sostenibili essenziali per una vita di migliore qualità, più sicura e salutare in tutto il mondo. Presente in oltre 70 paesi, DuPont offre una vasta gamma di prodotti e servizi destinati a una varietà di mercati quali agricoltura e alimentazione, elettronica e comunicazioni, sicurezza e protezione, arredamento e costruzioni, trasporti e abbigliamento.

Le membrane DuPont Tyvek (www.construction.tyvek.com) sono prodotti di DuPont Building Innovations, una business unit di DuPont che sviluppa, produce e commercializza materiali, prodotti e tecnologie per architettura, interior design, edilizia, costruzioni e infrastrutture, in grado di contribuire allo sviluppo di soluzioni edilizie ambientalmente sostenibili e di fornire superiori prestazioni in termini di design e di proprietà tecniche ed estetiche.
 

Redazione Edilizia.com
25 Gennaio 2010

Articoli Correlati:

Commenta la notizia!

Condividi



SPONSOR

Uretek Skyscraper