Edilizia.com


139175 Operatori, 153 utenti online.

Iscrivi Gratuitamente su Edilizia.com

Terremoto all' Aquila

179 vittime accertate. Bertolaso "é la peggiore tragedia di questo inizio di millennio"....

Aquila ore 3.32 - 9 gradi della scala Mercalli, è questa l'intensità del terremoto che ha colpito l'Aquila e le zone limitrofe.
L'epicentro è stato stabilito all'Aquila alle ora 3.32, a 5 Km di profondità. La scossa è stata avvertita anche nelle regioni Marche e Lazio. La protezione civile sta operando, fin dai primi minuti, per dare dei punti ove la popolazione può trovare rifugio e un centro di assistenza medica per i feriti.

Le vittime
In questo momento la protezione civile parla di 20 vittime tra cui 5 bambini, ma la cifra sembrerebbe destinata ad aumentare in quanto 30 persone risultano ancora adesso disperse. Si continua a scavare tra le macerie.

Provvedimenti immediati
Il Presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, ha annunciato la firma immediata di stato di emergenza nazionale dichiarando "Una tragedia senza precedenti". La firma di Berlusconi porterà Bertolaso a diventare commissario straordinario per gestire al meglio l'emergenza.

Danni subiti anche nelle varie provincie
Molti danni sono stati riscontrati alle abitazioni, strutture pubbliche e alle condutture di gas, acqua e elettricita. Quest'ultimi hanno costretto la protezione civile a distaccare tali servizi a quindicimila utenze. A Rovere è crollato il campanile, ad Avezzano case lesionate e servizi telefonici-elettrici in tilt. Nel resto della regione le persone sono scese in strada per la paura di crolli ( Pescara, Teramo, Sulmona e Chieti).

Avvisi
La protezione civile chiede di non mettersi in viaggio verso le zone colpite dal terremoto per non intralciare i soccorsi.

Questa pagina verrà aggiornata man mano con l'arrivo di nuove notizie.

 Ore 10.28 il numero delle vittime sale a 27, allertati le strutture ospedaliere romane per i feriti più gravi.
 Ore 12.25 il numero delle vittime sale ancora,  siamo oltre 50 e non sembra destinato a fermarsi.
 Ore 14.56 sarebbero almeno 92 le vittime e 1500 i feriti del terremoto che ha colpito questa notte l'Aquila e le provincie. Berlusconi "La tendopoli potrebbe gia' essere pronta stasera".

 Martedì 7 Aprile le vittime accertate sarebbero 179 ed oltre 17 mila gli sfollati, nella notte ci sono state varie scosse che hanno raggiunto anche magnitudo 4.8

 terremoto.jpg
Fonte: Ansa.it

 

Chiunque fosse interessato a donare il sangue per questa emergenza può recarsi all'ospedale Santo Spirito di Pescara (Ingresso pronto soccorso).

Redazione Edilizia.com
5 Aprile 2009

Articoli Correlati:

Commenta la notizia!

Condividi



SPONSOR

Uretek Skyscraper