Edilizia.com


138927 Operatori, 163 utenti online.

Iscrivi Gratuitamente su Edilizia.com

Costruire Bene per Vivere Meglio

Il secondo corso di sensibilizzazione e cultura dell'abitare....


Costruire bene per vivere meglioIl rispetto dell’ambiente è una delle priorità annoverate nella nostra società, soprattutto negli ultimi anni. Le emissioni di inquinanti, il progressivo esaurimento delle energie non rinnovabili e lo spreco del territorio sono tematiche su cui oggi si discute e si lavora per arginarne gli impatti sulla natura. Si è acquisita una sensibilità ambientale, che ha determinato numerosi investimenti per la diffusione di soluzioni abitative e progetti che privilegiano le tecnologie rispettose dell’ambiente. Nascono soluzioni edili che si rifanno ai principi di sostenibilità. La bio-edilizia per esempio, si occupa di migliorare la qualità delle abitazioni al fine di permettere edificazioni più compatibili, non solo con il contesto territoriale, ma anche con quello sociale. Questo significa che “costruire bene” permetterà a noi di “vivere meglio” comportando notevoli vantaggi per la salute. Infatti è proprio l’OMS (organizzazione mondiale della sanità) a riconoscere che, nell’individuo, non si può associare il concetto di buona salute alla sola assenza di malattia fisica, bensì lo si può fare quando esiste un equilibrio tra benessere corporale, sociale e mentale.

La società Umanitaria e l’Istituto Uomo e Ambiente organizzano in collaborazione con il dipartimento di Geografia dell’Università degli Studi di Milano la seconda edizione del corso di sensibilizzazione ambientale ed estetica: “Costruire Bene per Vivere Meglio” che avrà luogo a Milano.
Si tratta di incontri di 8 ore che si terranno tutti i giovedì fino al 29 novembre nella sede della società Umanitaria di via Daverio 7.

Si tratteranno argomenti che si rivolgono a sottolineare l’importanza di completare gli interventi edilizi con significativa qualità e contestualizzazione ambientale e sociale.
È infatti prioritario conformare gli interventi edilizi alle esigenze naturali, psicologiche, emotive, ed affettive della società radicata in tale territorio. Obiettivo del corso, oltre alla sensibilizzazione, è il completare le competenze di “esperti di ambiente” fornendo loro una cultura dell’abitare, ed un aggiornamento normativo sia per la parte riguardante l’edilizia che per la parte riguardante paesaggistica e urbanistica. Si toccheranno anche argomenti come il risparmio energetico e la certificazione degli edifici.

Il corso è rivolto a studenti di facoltà che trattano tali argomenti, ma anche ad amministratori, funzionari, architetti e progettisti, oltre che ad operatori di enti pubblici impiegati in urbanistica e nella tutela del paesaggio.
Ai seminari parteciperanno diversi professionisti, tra cui, il direttore del corso, Maurizio Spada, lassessore all’urbanistica, Carlo Masseroli ed alcuni noti professori dell’università degli studi di Milano come, il professor Guglielmo Scaramellini, il professor Paolo Inghilleri e il professor Giacomo Corna Pellegrini.

L’auspicio è di permettere alla diffusione della cultura del paesaggio di replicare annualmente tale appuntamento, rivolgendosi agli addetti ai lavori per poter permettere loro di mediare tra le esigenze dei cittadini e le politiche territoriali.

Fonte: Voceditalia.it

Redazione Edilizia.com
25 Ottobre 2007

Articoli Correlati:

Commenta la notizia!

Condividi



SPONSOR

Uretek Skyscraper