Edilizia.com


138927 Operatori, 118 utenti online.

Iscrivi Gratuitamente su Edilizia.com

Targhe Energetiche per il Risparmio Energetico

Dal 2007 diventeranno infatti obbligatorie, per tutte le nuove case, certificazioni che garantiranno una riduzione significativa dei consumi energetici per la gestione degli edifici, traducibili in altrettanto significativi risparmi sulle spese di riscaldamento....

Dal 2007 diventeranno infatti obbligatorie, per tutte le nuove case, certificazioni che garantiranno una riduzione significativa dei consumi energetici per la gestione degli edifici, traducibili in altrettanto significativi risparmi sulle spese di riscaldamento.

Non solo: a partire dal 2008 anche i propietari di case costruite precedentemente all'entrata in vigore di questa direttiva, saranno chiamati ad adeguarsi allegando la certificazione energetica all'atto di vendita.

Assegnate al complesso residenziale "Le case sul Martesana"
del Gruppo Valdadige le targhe energetiche di Sistema Edificio®

Milano, 4 dicembre 2006 - Sono mille gli alloggi ad alta efficienza energetica che stanno per essere completati a Vimodrone e che hanno ricevuto le prime targhe energetiche Sistema Edificio® rilasciate all'organismo di certificazione ICMQ.
I 21 edifici del complesso sono inseriti in un piano di recupero urbano di grande qualità che comprende la realizzazione di un parco urbano di più di centomila metri quadri affacciato sul naviglio Martesana e una nuova viabilità di collegamento con la tangenziale di Milano.
La Certificazione Energetica degli edifici rilasciata da ICMQ è in accordo con la Direttiva Europea 2002/91/CE recepita dal Decreto Legislativo 192/05. Viene attestata una riduzione dei consumi di oltre il 50% rispetto a quelli medi del parco edilizio esistente. Ciò si traduce in un risparmio fino a mille euro all'anno per appartamento.
Questo risultato è stato ottenuto intervenendo sulla progettazione degli edifici con un adeguato isolamento dell'involucro e con l'utilizzo di serramenti esterni basso-emissivi. Inoltre, per garantire una elevata efficienza nella produzione dell'energia termica, sono stati installati impianti di riscaldamento centralizzati dell'ultima generazione, dotati di caldaie a condensazione e pannelli radianti a pavimento negli ambienti. Per la climatizzazione estiva vengono adottate unità di refrigerazione raffreddate con acqua di pozzo, in grado di raggiungere efficienze più elevate rispetto ai tradizionali sistemi raffreddati ad aria, riducendo perciò anche i consumi estivi.
Infine, i sistemi di contabilizzazione e gestione individuale dei consumi, consentono la corretta ripartizione dei costi legata ai consumi effettivi di ogni appartamento.
"L'obiettivo assegnato dalla Comunità Europea alla certificazione energetica degli edifici è quello di risparmiare almeno il 20% dei combustibili fossili, al fine di ridurre la dipendenza energetica dell'Europa da Paesi extra-europei, ridurre la bolletta energetica degli utenti e contribuire in modo significativo al raggiungimento degli obiettivi fissati dal Protocollo di Kyoto. Per rispondere a queste esigenze ICMQ ha creato Sistema Edificio®, uno schema di certificazione in grado di suggerire al committente le migliori strategie di riduzione dei consumi, non solo in piccoli casi dimostrativi, ma su vasta scala in grandi interventi, con extracosti limitati che si ripagano in pochi anni di gestione", spiega Alberto Lodi, Responsabile Certificazione Sistema Edificio® di ICMQ, "Siamo molto orgogliosi di aver adottato, in occasione della realizzazione di un intervento cosi importante e significativo, particolari attenzioni al risparmio dei consumi energetici ed all'impatto ambientale generato dai nostri edifici. Abbiamo molto apprezzato il contributo che ICMQ ha dato al raggiungimento dei risultati che sono poi stati sintetizzati nel certificato energetico da loro rilasciato." dichiara Carlo Oppici, Amministratore della società Interpart e Direttore Generale di Valdadige Costruzioni S.p.a "Con la realizzazione di questi edifici consegniamo ai nostri clienti alloggi che consentono loro di vivere in un contesto ambientale ottimale ottenendo un consistente risparmio sul fronte dei sempre crescenti costi energetici " .

Per ulteriori informazioni:


Valeria Penati
Pianeta Comunicazione
Tel. 02 67382160
valeria@pianetacomunicazione.it

Redazione Edilizia.com
15 Dicembre 2006

Articoli Correlati:

Commenta la notizia!

Condividi



SPONSOR

Uretek Skyscraper