Edilizia.com


138927 Operatori, 123 utenti online.

Iscrivi Gratuitamente su Edilizia.com

Inaugurata una nuova sede ANCE a Bari

Giornata importante per i costruttori pugliesi che da oggi hanno un luogo di confronto e condivisione....

Gli interni della sede dell'ANCE Puglia a BariBari, 12 dicembre 2007 – Inaugurata a Bari la nuova sede dell'Ance Puglia alla presenza del sindaco della città Michele Emiliano, del presidente della Regione Puglia Nichi Vendola e degli assessori regionali all’Assetto del territorio Angela Barbanente, alle Opere pubbliche Onofrio Introna e al Lavoro Marco Barbieri.

Nell’ambito dell’incontro, al quale ha partecipato anche il presidente di Confindustria Puglia Nicola De Bartolomeo, è stato fatto il bilancio delle attività regionali di interesse per il settore industriale e per quello delle costruzioni concluse nella prima parte di legislatura e di quelle da avviare nel 2008.

La nuova sede dell’Ance Puglia, ubicata in via Demetrio Marin, nello stesso complesso dove ha luogo la filiale barese dell’Archivio di Stato, è stata progettata dall’architetto Beppe Fragasso e realizzata con l’ausilio di ANCE. Gli interni si caratterizzano per la particolare capacità di accoglienza, disponibilità e dialogo (colori caldi), per l’innovazione tecnologica (l’uso dell’alluminio e dell’acciaio) ed infine per la trasparenza (tutte le porte, a cominciare da quella di ingresso, sono a vetri) per rappresentare che “la casa di chi costruisce così” è aperta, accogliente, moderna e trasparente. Il presidente dell’ANCE Puglia, Salvatore Matarrese, ha ricordato che «questa giornata assume grande importanza in quanto per la prima volta l’associazione pugliese dei costruttori edili ha una propria sede».

In merito al rapporto tra il comparto edile e l’amministrazione regionale Matarrese conferma che «l’interlocuzione è molto positiva e di alto livello. La Regione sta dimostrando di essere ricettiva nei confronti delle proposte del settore. Abbiamo apprezzato il nuovo approccio del DRAG che apre ad un nuovo e positivo rapporto pubblico–privato; siamo fiduciosi sulle misure in adozione per favorire un’edilizia sostenibile che non dovranno penalizzare le imprese ma essere a beneficio della collettività attraverso premialità in termini di superfici e volumetrie.

Inaugurazione ANCE PugliaRiponiamo grandi aspettative anche sulla legge regionale sui lavori pubblici e sull’adozione dei piani di riqualificazione urbana che, grazie all’intervento del privato, potrebbero dare impulso allo sviluppo di aree abbandonate a costo zero per le amministrazioni comunali.

Infine ci attendiamo una presa di posizione da parte della Regione affinché sia reso vigente il Prezziario dei lavori per tutte le stazioni appaltanti che operano sul territorio regionale e per i Comuni, essendo oggi sistematicamente non adottato. Questo a tutela del mercato, della libera concorrenza e di un sistema imprenditoriale sano e rispettoso delle regole». Per informazioni: Ufficio stampa ANCE Puglia SEC Mediterranea srl Via N. De Giosa, 55 - 70121 Bari Tel. 080/5289670 - Fax 080/5727439 Gianluigi Conese - Cell. 335/7846403 Lucia Giannoccaro – Cell. 347/0025613

Redazione Edilizia.com
12 Dicembre 2007

Articoli Correlati:

Commenta la notizia!

Condividi



SPONSOR

Uretek Skyscraper