Edilizia.com


139175 Operatori, 144 utenti online.

Iscrivi Gratuitamente su Edilizia.com

Diasen nel Rapporto Green Italy 2012

Anche partner del Comune di Firenze nel progetto Prospettive Fiorentine

L’economia verde come chiave strategica per superare la crisi: è la ferma convinzione di Diego Mingarelli che ha portato Diasen, azienda di cui è amministratore delegato, ad essere inserita nel rapporto annuale Green Italy e anche ad essere scelta dall’Università di Firenze come partner tecnologico per un importante progetto di riqualificazione edilizia, patrocinato dal Comune della città di Firenze.

Diasen, azienda del settore dell’edilizia ecologica, è infatti indicata tra le aziende virtuose dal documento redatto da Fondazione Symbola e Unioncamere,  che prende in esame gli orientamenti del tessuto produttivo italiano in materia di green economy.

Dal rapporto, che esamina tutti i settori produttivi, emerge come l’azienda marchigiana con sede a Sassoferrato, sia tra le poche nel campo delle costruzioni ad adottare comportamenti e produrre materiali ecologici: le aziende di questo settore che hanno investito nel green negli ultimi tre anni, si legge infatti nel rapporto, sono poco più del 26%.

Particolarmente apprezzati, si legge nel rapporto, l’intonaco isolante a base sughero Diathonite Evolution, per realizzare cappotti termici, deumidificazioni, restauri e risanamenti; ed Oriplast Reflex, un innovativo rivestimento in resina in grado riflette i raggi solari, contribuendo al risparimio energetico sui costi per la climatizzazione estiva.

E’ grazie a questa vocazione verso il rispetto per l’ambiente che Diasen è stata scelta come partner del progetto “Prospettive Fiorentine”, per il restyling sostenibile delle facciate dei palazzi della periferia del capoluogo toscano.

Il progetto, scaturito da un protocollo d’intesa a cui aderiscono tra gli altri Comune  e Facoltà di Architettura di Firenze, nasce In relazione  all’impegno dell’amministrazione comunale fiorentina di ridurre del 20% le emissioni di Co2 entro il 2020, che rende necessario un intervento sugli edifici obsoleti e diventa occasione per un aggiornamento estetico delle facciate

L’azienda marchigiana fornirà la Diathonite Evolution, il suo intonaco naturale ecocompatibile a base di sughero e calce idraulica naturale NHL 3.5, adatto per la realizzazione di cappotti termici, deumidificazioni, riqualificazioni energetiche e rivestimenti fonoassorbenti.

È l’unico prodotto che mette insieme le caratteristiche di isolamento dal freddo del sughero con quelle di isolamento dal caldo della pietra.

“Uno dei nostri valori è ‘preservare’ ” afferma Diego Mingarelli “perchè significa salvaguardare il patrimonio esistente migliorandolo. Anche questo è un modo per proteggere l’ambiente e che ci permette di lavorare al fianco di partner autorevoli”. 

Redazione Edilizia.com
29 Gennaio 2013

Articoli Correlati:

Commenta la notizia!

Condividi



SPONSOR

Uretek Skyscraper