Edilizia.com


138927 Operatori, 167 utenti online.

Iscrivi Gratuitamente su Edilizia.com

Laterlite per i cantieri dell'Aquila

Per i cantieri della ricostruzione sistemi per la realizzazione di sottofondi isolanti e massetti radianti....

Contro il sisma si ricomincia dal massetto. Per i cantieri della ricostruzione post-terremoto nei Comuni della Provincia dell’Aquila, Laterlite ha fornito il meglio dei propri prodotti e sistemi per la realizzazione dei sottofondi isolanti e massetti radianti, contribuendo a realizzare le opere previste in tempi brevi.


In prima linea, all’Aquila, per realizzare le nuove abitazioni antisismiche che consentiranno alle popolazioni colpite dal sisma di aprile di tornare a una vita normale; il tutto in tempo breve e con alloggi dalle prestazioni elevate dal punto di vista energetico e di comfort. Con la fornitura ai cantieri per la ricostruzione in cinque località della Provincia aquilana, Laterlite sta collaborando ad un’operazione nata dall’emergenza postsisma che punta a valorizzare le peculiarità tecnologiche dei prodotti e sistemi per l’edilizia a base di argilla espansa Leca.

Il focus della fornitura Laterlite si concentra sulla realizzazione dei massetti radianti, appositamente predisposti su sistemi di riscaldamento a pavimento. Parliamo di PaviLeca, la soluzione per l’esecuzione di sottofondi per la posa a secco di pavimenti a base di speciale argilla espansa secca, termoisolante, meccanicamente resistente e stabile grazie allo studio accurato della granulometria fra aggregati tondi e frantumati. E poi di Massettomix PaRis, il premiscelato fibrorinforzato per la migliore trasmissione del calore e sicuro per la posa di qualunque pavimentazione, e Lecamix Facile, il premiscelato leggero e isolante a base di argilla espansa LecaPiù, versatile, leggero e capace di isolare termicamente 5 volte di più dei tradizionali massetti di sabbia e cemento. Tre prodotti leggeri, termoisolanti, estremamente rapidi e facili da posare, nonché resistenti alle sollecitazioni nel pieno rispetto delle normative vigenti.


Sono stati realizzati circa 15.000 m2 di sottofondi a secco per la creazione di circa 250 alloggi nelle nuove palazzine site a Bazzano, Paganica, Fossa e Rocca di Cambio. Sono stati inoltre posati circa 800 m3 di massetto radiante su sistema di riscaldamento a pavimento per la realizzazione delle sette nuove palazzine su tre livelli a Bazzano, Sant’Elia e Tempera.


I lavori, iniziati la scorsa estate, si completeranno nel prossimo mese di Marzo: su un totale di circa 1.100 m2 di massetti, per complessivi 190 alloggi, oltre il 70% sono già stati ultimati grazie alla velocità di messa in opera del prodotto premiscelato.

Arriva dalla gamma Lecamix il terzo prodotto firmato Laterlite, impiegato per la produzione dei massetti delle ville a schiera di Castel di Ieri, Bussi sul Tirino, Navelli, Fossa e Scoppito: con 2.000 m3 di Lecamix. Facile saranno realizzati circa 20.000 m2 di massetti isolanti per la costruzione di circa 150 unità immobiliari. La facilità di messa in opera (il prodotto è premiscelato in sacco), e la possibilità di essere pompato con attrezzature evolute, consente il rispetto delle severe tempistiche di cantiere imposte.

 

Redazione Edilizia.com
10 Febbraio 2010

Articoli Correlati:

Commenta la notizia!

Condividi



SPONSOR

Uretek Skyscraper