Edilizia.com


138927 Operatori, 243 utenti online.

Iscrivi Gratuitamente su Edilizia.com

La categorizzazione delle macchine movimento terra

Per macchine movimento terra si intendono quei mezzi adibiti a lavori di scavo, carico, trasporto e spianamento di materiali. Secondo la funzione svolta, si dividono in: movimentazione del materiale, caricamento del materiale e scavo, trasporto materiale...

Per macchine movimento terra si intendono quei mezzi adibiti a lavori di scavo, carico, trasporto e spianamento di materiali.

Secondo la funzione svolta, si dividono in:

  • Macchine adibite esclusivamente alla movimentazione del materiale
  • Macchine per il caricamento del materiale e scavo
  • Macchina per il trasporto materiale

Macchine adibite esclusivamente alla movimentazione del materiale

Bulldozer
Questo è un tipo di macchina cingolata, dotata di una grande lama detta dozer nella parte anteriore, che affondata nel terreno grazie a due pistoni idraulici.
Tramite il moto del mezzo, va a spingere, spostare e livellare il materiale di risulta.

 

Motorgrader
Livellatore di materiale di finitura, molto preciso e veloce, viene usato per stendere l'ultimo strato di ghiaia prima dell'asfaltatura.

 

Scraper
Sono degli speciali autocarri auto-caricanti, grazie ad un cassone sospeso tra i due assi.
Mentre il mezzo avanza, il cassone raggiunge il terreno tramite un tagliente, riempiendosi.
Sono particolarmente usati per spostare grandi quantitá di materiale sulla breve distanza.

 

Macchine per il caricamento del materiale e la scavo

Caricatori
Sono le cosiddette pale gommate.
Agili e veloci, vengono impiegate principalmente per il carico del materiale smosso, per esempio nelle cave o negli impianti di produzione di inerti.

 

 

Pale Cingolate
Piú lente di quelle gommate, queste hanno però un maggior potere penetrante nel terreno, dato dai denti della benna.
Tali pale sono utilizzate per scavare, spandere e stendere il materiale.
Nella parte anteriore, possono essere dotate del cosiddetto ripper, ovvero un dente che penetra nel terreno coeso per spaccare la roccia.

 

 

Escavatore
L'escavatore, in tutte le sue forme, è di sicuro il re delle macchine movimento terra. 
Grazie alla sua versatilità, che lo rende multifunzione, è il mezzo più utilizzato in edilizia.
Oltre che della normale benna, può essere dotato di: martello idraulico, pinza demolitrice, benna vaglatrice, frese rotative o compattatori.

 

Terne
Sono macchine molto versatili, che vengono utilizzate per lavori di piccola entità e in spazi limitati.
Ottimali per l'esecuzione di canalizzazioni, pulizia canali, fosse, scavi non molto profondi, sistemazioni forestali e agricole.

 

Miniescavatori
Nonostante le piccole dimensioni e le ridotte capacitá di scavo, sono molto efficienti e di facile uso.
Utili per lavorare in spazi ristretti come per il giardinaggio, piccole canalizzazioni, riempimenti e nelle zone densamente abitate, hanno una manovrabilità simile ai mezzi cingolati.

 

 

Macchina per il trasporto di materiale

Dumper:
Utilizzabili sia nei cantieri edili, che stradali, sono adibiti esclusivamente al trasporto di materiale.
Molto robusti e dotati di cassone ribaltabile, possono spostarsi su terreni accidentati o non pavimentati.
Ne esistono di svariate dimensioni e modalità impiego.

 

Autocarri-articolati:
Sono utilizzati per il trasporto di terra, ghiaia, sabbia, perchè omologati per la circolazione sulle strade pubbliche.
Sono dotati di cassone ribaltabile anche di grandi dimensioni.

Dott.ssa Elisabetta Mattiacci
26 Gennaio 2012

Articoli Correlati:

Commenta la notizia!

Condividi



SPONSOR

Uretek Skyscraper